Il 14 febbraio 2019 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Il nuovo Codice della Crisi d’Impresa. Imprenditori Revisori e Sindaci avranno nuovi obblighi e responsabilità legati al monitoraggio e alla gestione dei segnali precoci di difficoltà aziendale (Early Warnings). Sicuramente aumenteranno la burocrazia ed i costi a carico del sistema delle imprese: riusciranno i nuovi indicatori ad essere efficaci e ad anticipare le crisi o provocheranno un’ulteriore stretta creditizia sul fronte bancario?

Ne discutiamo apertamente con esperti di banche, professionisti e imprenditori.

PROGRAMMA

17:00 – 17:15

Registrazione Partecipanti

17:15 – 17:30

Saluti agli ospiti e Apertura lavori
Dott. Sarti Mario – Presidente Banca Annia

17:30 – 17:45

Sistemi di Allerta e AQR, analisi potenziale impatto sulle Aziende del territorio
Dott. Stefano Carrara – Amministratore e Fondatore Leanus

17:45 – 18:00

I rapporti tra Organo di controllo e Imprenditore
Dott. Andrea Onori – Studio Direco

18:00 – 18:15
Cosa deve fare l’Imprenditore e cosa rischia
Roberta Conte – Piano Bis

18:15 – 18:30
Quali indicatori guarda la Banca nelle imprese e quali sono gli effetti del peggioramento di Stage
Dott. Andrea Binello – Direttore Generale Banca Annia

18:30 – 19:00
Tavola Rotonda:
“ Limiti e vantaggi dell’analisi precoce; l’importanza di saper interpretare e contestualizzare le valutazioni automatiche per il bene dell’impresa e dialogare con la Banca”
Modera: Dott.ssa Gloria Bettini (Piano Bis)
Partecipano : Dott. Stefano Carrara (Leanus) – Dott. Andrea Onori (Studio Direco) –

Roberta Conte (Piano Bis) – Dott. Andrea Binello (Banca Annia)

19.00 – Chiusura dei lavori ed Aperitivo

PRENOTA IL TUO POSTO!

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-crisi-o-non-crisi-questo-e-il-problema-cosa-vedono-cosa-guardano-che-impatto-avranno-sulle-imprese-60532606656?fbclid=IwAR0jOn7GHD7DOSY-VhGl45up30JwwnV99A49jRl2oX6nZKNRrt6xePO9O8c