Piano-Bis_Gambaru_impegno_e_motivazione

IMPEGNO, MOTIVAZIONE, TENACIA: COME DARE  IL MEGLIO DI SE’

Vivendo con una figlia che studia giapponese sono mio malgrado circondata da continui richiami a questa cultura così lontana ed affascinante.

Un termine che mi ha molto colpita è GAMBARU 頑張る.

Il termine va oltre la semplice traduzione di   impegnarsi, dare il meglio di sé. Implica infatti che vi sia un obiettivo comune e che, per raggiungerlo insieme, venga messa in campo  “persistenza”, “tenacia”, “risolutezza” e “duro lavoro”.

GAMBARU E ORGANIZZAZIONE

In un’organizzazione , un leader che sappia valorizzare nelle persone queste qualità,  avrà naturalmente un team coeso e motivato.

Questo perché, sempre attingendo dalla cultura giapponese, quando ogni membro del team mette in campo il suo GAMBARU vi è naturalmente fiducia reciproca (SHIN). Lo SHIN infatti potrebbe essere tradotto come il “Cerchio della Fiducia” dove l’individualismo viene superato dall’obiettivo comune.

IMPEGNO (YARUKI)

I giapponesi ritengono che ogni persona appartenente ad un gruppo possa dare il massimo contributo mettendo in campo il proprio impegno (YARUKI).

Il risultato così raggiunto, qualunque sia, sarà il migliore. Ciò è possibile in un’organizzazione, meglio ancora in un’azienda, se l’obiettivo è chiaro ma soprattutto comunicato.

MA GAMBARU E YARUKI SONO SUFFICIENTI?

Quando ci contattano per la redazione del Business Plan abbiamo riscontrato che, a volte, i collaboratori non vengono resi partecipi dell’obiettivo dell’organizzazione.

Se l’obiettivo non viene comunicato chiaramente il team non è nelle condizioni di condividere gli obiettivi di fondo.

L’obiettivo e la strategia per raggiungerlo sono a volte  solo nella testa dell’imprenditore ma non sono noti ai suoi collaboratori che così non hanno obiettivi chiari e precisi su cui misurarsi ed impegnarsi; senza questa condivisione vengono a mancare i presupposti per creare il “Cerchio della Fiducia”, lo SHIN su cui poi attivare proficuamente il proprio GAMBARU.